Torre Annunziata: bimbo di 10 anni accoltella un 14enne durante una partita di calcio

accoltellato partita calcettoSfiorata la tragedia in Via Grazie a Torre Annunziata: bambino di 10 anni accoltella per futili motivi durante una partita di calcio un ragazzino quattordicenne.

Secondo la descrizione e la ricostruzione degli inquirenti, durante la partita di pallone il bambino di 10 anni ha iniziato a prendersela con gli altri poiché non voleva concludere la partita. Voleva bucare il pallone ma gli altri hanno cercato di fermarlo: uno di quelli che ha cercato di fermarlo è il ragazzino che sarà poi accoltellato in seguito.

A questo punto, il bambino accoltella il quattordicenne all’inguine e, quest’ultimo, viene portato d’urgenza all’ospedale di Boscotrecase: per il momento la sua prognosi è di dieci giorni.

Il bambino di 10 anni, nonché autore della coltellata, è ancora in età non imputabile ed è quindi stato segnalato al Tribunale dei Minori di Napoli.

L’ennesima futile lite che sfocia nel sangue ma, questa volta, i protagonisti sono ancora dei bambini.

Potrebbe anche interessarti