A Torre Annunziata bambini in sfilata contro la camorra per il Carnevale della Pace

carnevale pace
Foto di repertorio

Manca poco più di una settimana al Carnevale e si moltiplicano gli eventi dedicati a questa festa. A Torre Annunziata a scendere in strada ci saranno i più giovani che ‘sfideranno’ la camorra con maschere speciali dedicate alla pace.

Giovedì 20 Febbraio i bambini e le bambine delle cinque scuole elementari della Città, accompagnati da maestre e genitori, sfileranno per le strade del centro per festeggiare il “Carnevale della pace… in Città”. La sfilata partirà alle 9.30 da Piazza “Ernesto Cesaro” per poi proseguire lungo corso Vittorio Emanuele III fino alla chiesa della SS. Madonna della Neve, in piazza Pace. Qui saranno letti appunto i messaggi di pace.

La scelta del luogo non è casuale ma, come sottolineano gli organizzatori, è un luogo fortemente simbolico perché situato a pochi metri dall’ex “fortino” dei Gionta.

“Per anni tutto si organizzava tranne che la speranza e la pace. Giù la maschera della camorra. Per il Carnevale della Pace a Torre Annunziata, la città del mare e degli Scavi di Oplonti, si trasformerà in un grande arcobaleno di colori della pace. Legalità farà rima con allegria per un giorno”.

Soltanto due anni fa infatti, era stata trovata una scritta inneggiante al clan su un muro di via Nicolò D’Alagno:

Nella buona e nella cattiva sorte, Gionta fino alla morte”.

L’evento è organizzato dall’associazione salesiana Piccoli Passi Grandi Sogni” e ha ottenuto il patrocinio morale dell’Amministrazione Comunale. Centinaia quindi i bambini travestiti con costumi che riprenderanno la bandiera della Pace. La bandiera con sette colori, quelli dell’arcobaleno.

Potrebbe anche interessarti