Covid, Torre del Greco piange Suor Camilla: “Come se avessi perso una mamma”

Torre del Greco – suor Camilla nuova vittima del covid. Torre del Greco piange una  nuova vittima molto amata in città. Se va Suor Camilla, una sorella del convento delle Suore Addolorate di Via Comizi.

Come riferisce Il Mattino, la suora sarebbe stata positiva al covid dallo scorso 3 novembre. Positiva sarebbe anche un’altra sorella mentre si attenderebbero gli esiti degli altri tamponi. Molto dolore e commozione nell’ambiente, come sottolineato dalle parole del seminarista Pasquale D’Orsi che ha pubblicato un ultimo saluto a Suor Camilla sulla propria pagina Facebook:

Il mio Tesoro bello” , così mi hai chiamato fino a qualche giorno fa… Nel silenzio più totale, senza dar fastidio a nessuno, te ne sei andata, proprio come volevi tu (sola, d’improvviso).

Oggi il mio cuore è triste perché ho perso una Mamma che ha avuto cura di me per 25 anni!
Hai sempre pregato per me affinché diventassi Sacerdote (Santo!!), ora ti chiedo di continuare a pregare per me, per la mia formazione e donami la tua stessa Santità!
Ciao Camilla! Ciao Tesoro Bello“.

 

“Il mio Tesoro bello” , così mi hai chiamato fino a qualche giorno fa… Nel silenzio più totale, senza dar fastidio a…

Pubblicato da Pasquale D’Orsi su Martedì 10 novembre 2020

Intanto Torre del Greco continua ad essere una delle città più colpite dal covid tra i comuni del Napoletano. Con i nuovi 48 casi di ieri il totale dei positivi in città è salito quasi a quota 600.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più