Tragedia a Torre Annunziata, Mario muore di lavoro a 24 anni: precipitato da 6 metri

mario papaTorre Annunziata È morto Mario Papa, il giovane di 24 anni vittima di un incidente sul lavoro. I fatti si sono svolti ieri mattina, quando Mario è precipitato da un capannone dell’azienda per la quale lavorava, la Zeus Sport, facendo un volo di circa sei metri. Si tratta della stessa ditta che questa estate ha prodotto il materiale tecnico per il ritiro della SSC Napoli. Mario era a bordo di un muletto, pare, quando si è verificato l’incidente. Era assunto con regolare contratto di lavoro secondo le informazioni che è stato possibile apprendere.

Sul posto è intervenuta l’ambulanza che ha immediatamente trasportato il giovane presso l’Ospedale del Mare di Napoli. Una fonte vicina a Mario ha riferito che il suo cuore ha smesso di battere intorno alle ore 19 di ieri sera; nell’impatto aveva riportato parecchie fratture ed un ematoma alla testa.

Lutto cittadino per la morte di Mario Papa

Un lutto che ha scosso in maniera profonda la città di Torre Annunziata, che ha perso un proprio figlio mentre era al lavoro. Il sindaco, Vincenzo Ascione, ha annunciato che nel giorno dei funerali sarà proclamato il lutto cittadino. “Purtroppo Mario non ce l’ha fatta, è una tragedia immane – ha affermato il primo cittadino –. La notizia della sua morte ci ha sconvolti e lasciati sgomenti. Il primo pensiero è rivolto ai familiari, ai quali esprimiamo il nostro cordoglio abbracciandoli idealmente in questi momenti tanto drammatici quanto dolorosi, consapevoli del fatto che nessun gesto o parola potrà in alcun modo lenire la loro sofferenza”.

Potrebbe anche interessarti