Torre Annunziata, arrestato il boss del clan Gionta

clan Gionta

I carabinieri del comando di Torre Annunziata hanno arrestato Valentino Gionta, nipote dello storico boss del clan, considerato il capo attuale dei valentini dopo l’arresto negli scorsi mesi di suo padre Aldo, preso in Sicilia mentre si stava imbarcando per Malta. L’uomo era nascosto in una botola ricavata in un appartamento situato nel rione Provolera, e non si opposto all’arresto: a suo carico i reati di associazione mafiosa, estorsione, traffico di droga e altro.

Potrebbe anche interessarti