Foto. La Litoranea ricorda il giovane Vito, morto a 17 anni

Striscione Vito

Esistono dei momenti, seppur rari, nei quali la nostra disgregata società civile è capace di raccogliersi e di condividere sentimenti che finalmente uniscono. Accade in occasione di eventi, ricorrenze o fatti idonei ad estirpare dall’animo umano quei valori di cui la natura ci ha arricchito.

E’ accaduto anche sabato sera a Torre del Greco, in via Litoranea, nel bel mezzo della prima edizione del Carnevale Estivo Torrese. La festa, con tanto di carri allegorici, ha visto una partecipazione massiccia. Tutta la sera i rumori e il vociare hanno invaso il litorale corallino. Centinaia di persone hanno movimentato una serata all’insegna dell’allegria, rotta però per un minuto, quando il party si è bloccato nel ricordo di Vito.

LEGGI ANCHE
Afragola, macabra scoperta: donna trovata morta, legata e imbavagliata

Sessanta secondi di raccoglimento in segno di lutto e di rispetto per il giovane 17enne scomparso prematuramente qualche giorno fa. Un lungo silenzio e uno striscione che campeggia in suo onore.

Il destino ti ha tolto troppo presto all’affetto della famiglia e degli amici ma non li toglierà mai dalla nostra memoria e dal nostro cuore“, così recita il messaggio d’affetto della comunità torrese che piange il giovane scomparso.

Il dolore per la morte rappresenta ancora oggi un sentimento abile a unire una società troppo spesso impegnata a farsi la guerra o nella migliore delle ipotesi a soddisfare i propri bisogni calpestando quelli degli altri. E’ successo ancora.

Potrebbe anche interessarti