Lavori e sicurezza, tamponamento in pieno centro

Incidente Corso Vittorio Emanuele

Ore 12,45 a Corso Vittorio Emanuele a circa 100 metri dalla Villa Comunale di Torre del Greco. Traffico sotto controllo, operai in pausa pranzo dopo una lunga mattinata di lavoro sotto al sole cocente. Un’automobile percorre il senso unico in direzione Torre Annunziata quando spunta da un’area laterale non transennata dai cantieri un mezzo a due ruote.

C’è il tamponamento, per fortuna di poco conto. Lo scooter si rovescia, qualche ammaccatura ma niente di più. I due protagonisti hanno poco tempo per poter questionare sulle reciproche colpe. Alle loro spalle, si forma subito una lunga fila di auto con clacson a vele spiegate. Così fotografano la scena e via subito dalla location dell’incidente.

L’impatto sebbene di poco conto è avvenuto ad un orario di punta, con l’apertura delle scuole dalle 12 alle 14, il centro città già parzialmente paralizzato dai lavori di restyling, è attraversato da un numero cospicuo di mezzi e di persone a piedi.

La sicurezza prima di tutto, al fine di prevenire in futuro accadimenti più gravi. Le transenne dei cantieri coprono la visuale di chi si trova al volante e nel caos generale dell’orario di punta non sarebbe così inconsueto assistere ad episodi anche più gravi.

Sarebbe consigliabile vigilare sia la circolazione che il posizionamento delle transenne che non sempre è stato perfetto. Ricordate di quell’autobus di passaggio proprio per Corso Vittorio Emanuele costretto a frenare la sua corsa per la non perfetta sistemazione delle transenne?

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più