Anche a Torre del Greco il mare torna balneabile

arpac

Leggiamo sul Metropolisweb che torna balneabile il primo tratto del litorale di Torre del Greco. Gli ultimi dati forniti dall’Arpac (agenzia regionale per l’ambiente della Campania) relativi alle acque prelevate nel tratto di spiaggia conosciuto come “La Scala” sono positivi: le fonti inquinanti, infatti, sono al di sotto dei limiti massimi. Per questa ragione il sindaco del Comune Vesuviano, Gennaro Malinconico, ha firmato un’ordinanza con la quale ha revocato il divieto di balneazione fissato lo scorso aprile nel tratto di mare compreso tra “l’inizio di via Fiorillo e il molo di Ponente del porto”. Negli ultimi anni questo tratto di mare del resto era risultato sempre balneabile. Soddisfazione viene espressa dall’assessore all’Ambiente di Torre del Greco, Francesco Balestrieri: “Anche per le altre zone del litorale, i dati forniti di recente dall’Arpac sono favorevoli – sostiene – ma in questo caso, a differenza della zona de ‘La scala’, servono dati costanti per almeno quattro anni o interventi strutturali per evitare che parte delle acque reflue trattate dai depuratori siano sversate in mare.

Da questo punto di vista per fortuna siamo già intervenuti, prima con alcuni lavori e poi con un progetto che punta a creare un impianto di sollevamento che faccia convergere le acque reflue dei depuratori in una struttura idonea al loro trattamento”.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più