Video. De Luca contro Borriello: “Invece di fare stupidaggini chieda scusa ai torresi”

torre del greco, de luca contro borrielloTorre del Greco – Sono dichiarazioni che rischiano di scatenare una bufera, quelle del Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, dirette all’amministrazione comunale della città di Torre del Greco, e in particolare al sindaco Ciro Borriello, accusato di strumentalizzare la questione dell’ospedale Maresca per “fare ammuina e propaganda elettorale”.

Queste le parole pronunciate da De Luca nella consueta apparizione su Lira TV:

“Mi è capitato di sentire una bizzarria: volevano fare un consiglio comunale a Torre del Greco in una struttura sanitaria. Ho chiesto al commissario che ho nominato di fare immediatamente una relazione, voglio sapere se qualcuno aveva autorizzato questa imbecillità, un consiglio comunale dentro un ospedale. Siamo alla pazzia, la pazzia totale. Chi lo avesse autorizzato ha compiuto un atto gravissimo, equivalente all’atto di stupidità di chi pensava di fare questo consiglio comunale, magari per fare un po’ di propaganda e qualche strumentalizzazione anziché chiedere scusa – mi riferisco al sindaco di Torre del Greco – per le stupidaggini fatte dalla giunta regionale precedente. È lui che deve chiedere scusa ai suoi concittadini, altro che consiglio comunale sul Maresca per fare ammuina e propaganda. Cose da Santo Uffizio. Vabè, ci faremo carico anche di questi elementi di stupidità con i quali dobbiamo fare i conti, su tutti i piani”.

[youtube width=”100%” height=”360″]https://www.youtube.com/watch?v=5lhvyvfAxlM&feature=youtu.be[/youtube]

Potrebbe anche interessarti