Turris, Brancaccio e Mele: “Nuovo stadio? Ecco cosa farà il Comune”

Brancaccio MeleAlla conferenza stampa di presentazione della nuova Turris, erano presente anche Luigi Mele, assessore ai Lavori Pubblici, e Pasquale Brancaccio, consigliere comunale. Nel corso della serata, c’è stato spazio anche per i due rappresentati del Comune. Il primo a prendere la parola è stato Mele: “E’ emozionante essere qui questa sera. Quest’anno faremo parecchie attività sul campo, cercheremo di adeguare la struttura, nel sogno di costruire in futuro qualcosa di più importante. L’amministrazione sarà sempre a sostegno della squadra. Daremo la possibilità a tutti di accedere allo stadio, perché sono sicuro che ogni domenica ci sarà il tutto esaurito. Questa Turris ci farà sognare, ne sono certo!“.

Poi la parola è passata a Brancaccio, il quale si è soffermato soprattutto sulle condizioni del Liguori e sul progetto del nuovo stadio. Ecco cosa ha detto: “L’impegno dell’amministrazione è costante nel sostenere questa società. Posso assicurarvi che lo stadio verrà migliorato. Nuovo stadio? E’ un impegno che non possiamo mantenere al momento. Ma di sicuro il Liguori verrà adeguato, con l’augurio che tutto possa andare per il meglio. Io ci credo, l’amministrazione ci crede, tutti crediamo nella promozione in Lega Pro“.

Potrebbe anche interessarti