Più voce alle donne: mamme di Torre del Greco unite per il rilancio della città

girl power Torre del Greco

Girl power. E cioè, potere alle donne. E’ questo il grido di battaglia delle “Donne torresi per il rilancio della città”, un movimento tutto femminile che si candida a diventare punto di riferimento per le quote rosa di Torre del Greco.

Nel gruppo imprenditrici impegnate nel sociale, attiviste per i diritti civili ma anche supermamme e casalinghe tuttofare pronte a scendere in campo per una città migliore. Ci sono Clelia Gorga, principessa del foro, Carla Di Serio e Maria Praitano di Terra Mia, Maria Marcianò di Torre Antica, promotrice del gruppo e da sempre impegnata nella tutela dei disabili insieme a Maria Orlando della Libellula, Lella Fuoco che con Solo Donne Rosanna e il suo sportello antiviolenza protegge le donne abusate, l’ambientalista Giusy Tesoriero del Ramo, Antonella Conte che nel suo Salotto della Mente si occupa di tossicodipendenze, Giovanna Franchetti di Ac Donne con il suo movimento femminista, Loredana Fiorentino del Fiore, Carmen Vangone dell’associazione Le Ginestre. Ancora, l’associazione Stelle del Vesuvio, Insieme di Angela Di Somma, le sindacaliste Carmela Vitiello (Uil) e Paola Mazza (Cgil). Ancora, le donne coraggiose del comitato Pro Maresca e le Donne Vesuviane. E le attiviste Clementina Sasso, Maria Sorrentino, Antonella Lo Sapio e Yuri Colonna. Infine, la consigliera regionale del Centro Democratico Anita Sala, pronta a mettere il suo partito a servizio della causa delle donne.

“E’ una bella avventura: insieme la nostra voce si sentirà più potente. Speriamo – l’augurio di Anita Sala – di poter rappresentare tutte le donne di Torre del Greco, sostenerle e fare valere i loro diritti quando vengono calpestati”. “Se avete idee, proposte, iniziative per dare risalto a chi non si sente rappresentato contattateci – l’appello di Lella Fuoco – Ci hanno tolto l’ospedale, hanno sospeso i servizi primari e la crisi ci sta uccidendo ma non ci toglieranno la dignità”. Prossima riunione delle ladies coralline domani pomeriggio nella sede dell’associazione Terra Mia a piazza Palomba per discutere del futuro delle donne torresi.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più