Torre del Greco: blitz della Polizia sulle spiagge libere, scacco matto agli abusivi

Commissariato di Polizia Torre del GrecoTorre del Greco – Proprio ieri avevamo pubblicato la notizia di presunti abusivi che occupano le spiagge libere di via Litoranea, a Torre del Greco, pubblicizzando i propri servizi come se si trattasse di stabilimenti balneari.

Durante la mattinata di oggi, dalle ore 8:00 fino alle 14:00, la squadra di Polizia Amministrativa del Commissariato di Torre del Greco di via Sedivola, agli ordini del Primo Dirigente Davide Della Cioppa, ha condotto un controllo a tappeto delle spiagge libere della zona per accertare la regolarità di quelle attività unitamente alla Capitaneria di Porto.

Gli uomini della Polizia hanno acquisito informazioni ed effettuato gli opportuni controlli amministrativi, riscontrando che la Cooperativa Nettuno noleggiava ombrelloni, sdraio, lettini e sedie emettendo fattura in forza di un’autorizzazione in loro possesso, ma non pertinente per quel luogo.

LEGGI ANCHE
Camorra, maxi blitz in corso: oltre 50 arrestati per droga e riciclaggio

Due persone sono state denunciate per occupazione di area demaniale, oltre agli altri illeciti da contestare. Le indagini in corso stabiliranno le esatte dinamiche della situazione, mentre nei prossimi giorni verranno emessi dei verbali a carico dei soggetti ritenuti responsabili.

Potrebbe anche interessarti