Torre del Greco. Maxi rissa per ragioni di cuore: calci, morsi e strascino

Incrocio di Largo Gabella del Pesce con Via Pontillo a Cavour

Torre del Greco. Maxi rissa in via Gabella del Pesce: quattro donne e un uomo sono rimasti feriti e sono stati soccorsi dalla polizia.

Motivo della rissa? Ragioni di cuore e di corna. Si perché l’uomo che ha scatenato tutto questo è un fedifrago ed è conteso da due donne. I suoi familiari avrebbero scoperto il tradimento e affrontato l’altra donna. La sorella e la madre di lui, molto conosciute in zona, avrebbero deciso di affrontare la giovane con calci, schiaffi, morsi e “strascino”.

Le parenti della vittima allertate dalle urla della giovane sarebbero scese in strada per difenderla. Grazie all’immediato intervento degli agenti di Polizia del commissariato di Torre del Greco di via Sedivola, agli ordini del primo dirigente Davide Della Cioppa si è riusciti a sedare la rissa: le 4 donne avevano gli abiti strappati, graffi sul corpo e segni di morsi sugli arti. Anche l’uomo conteso è rimasto ferito.

Sono stati tutti denunciati a piede libero.

Potrebbe anche interessarti