MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

E’ di Torre del Greco il vigile del fuoco che ha salvato due bambine ad Amatrice

Vigili del FuocoCiro Panariello, 43 anni vigile del fuoco della sezione di Torre del Greco. E’ lui l’uomo che ha estratto vive due sorelline dalle macerie di Amatrice insieme ai suoi colleghi del comando provinciale di Napoli, coordinata dal direttore regionale Giovanni Nanni.

Le bimbe hanno rispettivamente 2 anni e l’altra pochi mesi. In seguito all’estrazione, le due piccole sono state rianimate da un dottore. Ai microfoni di Repubblica.it, Ciro con gli occhi lucidi racconta il salvataggio: <<Le operazioni sono state complesse, si cammina sui detriti, la strada non esiste più . Appena arrivati, un gruppo di persone ci ha chiesto aiuto. Sentivano voci sotto le macerie. Abbiamo cercato di mettere in sicurezza l’area ma continuavano a venire giù pietre a ogni scossa. Siamo riusciti a estrarre il corpo della madre con difficoltà, poi le bambine. La seconda era così piccola che l’abbiamo adagiata su un cuscino. Siamo umani ma dobbiamo restare lucidi. Ho accompagnato la bimba di due anni all’eliambulanza, con le manine stringeva le mani di una dottoressa. Le abbiamo detto “Non mollare piccola, ce l’hai fatta. È tutto finito” >>.

Nel frattempo la Protezione Civile aggiorna il bilancio delle vittime: sono 281, mentre 238 le persone estratte vive dalle macerie.

 

 

Potrebbe anche interessarti