Torre del Greco. Senso unico indigesto: a via Roma va di moda il controsenso

controsenso-via-romaIl senso unico imposto dalla segnaletica a via Roma appare indigesto a molti torresi. In particolare è all’incrocio con via Vittorio Veneto che gli episodi di mancato rispetto delle norme stradali avviene con maggior frequenza. Sono soprattutto centauri, ma anche automobilisti spudorati nella guida, ad affrettarsi a percorrere il restante tratto di via Roma in controsenso per poi imboccare via Colamarino, eludendo il giro lungo che prevederebbe la percorrenza di via Vittorio Veneto, via Circumvallazione e Corso Vittorio Emanuele.

L’ardimentosa manovra avviene soprattutto negli orari del primo pomeriggio e di sera quando il traffico è piuttosto contenuto o inesistente, approfittando anche della mancata sorveglianza di agenti preposti che solitamente coprono la zona negli orari di punta. Bastano pochi secondi affinché lo stratagemma risulti vincente, mettendo in condizione il centauro/automobilista di turno di poter eludere eventuale traffico ed ostacoli che avrebbe potuto incontrare nel corso del suo viaggio. Una scorciatoia che spesso sfugge al controllo, madre di pericoli per la viabilità. L’infrazione va ormai di moda e va posto necessariamente un rimedio.

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più