Torre del Greco, furti in tre case: rubati Rolex e gioielli

vesuvio

Torre del Greco. Tre furti in appartamento a via Enrico De Nicola, quartiere chic della città, i residenti lanciano l’allarme: “Servono più controlli, aiutateci”. Panico nel rione alto: negli ultimi giorni tre colpi sono stati registrati in un condominio di via De Nicola: i ladri hanno portato via gioielli, monili in corallo e un prezioso Rolex.

“Mi hanno rubato tutti i gioielli – racconta I.L., proprietaria di uno degli appartamenti svaligiati – Avevo anelli, orecchini e monili del valore di circa 4 mila, alcuni oggetti in corallo e un orologio Rolex da 8mila euro. I ladri hanno totalmente snobbato i prodotti tecnologici: hanno lasciato un tablet e uno smartphone che erano in bella vista sul tavolo”. Stando al racconto della donna, i criminali hanno distrutto la cancellata che proteggeva la finestra del soggiorno, hanno spaccato il vetro e si sono diretti verso i portagioielli ignorando cellulari, pc e tablet.

A confermare la versione anche una vicina di casa che ha subito un furto analogo: “Hanno rubato soltanto i gioielli e i contanti, il danno economico è molto consistente – ammette la donna – In questo quartiere i controlli sono minimi, siamo isolati, in particolare d’inverno: è necessario pattugliare la zona nelle prossime settimane, siamo tutti a rischio”.

Per gli investigatori – gli agenti di polizia del commissariato di via Marconi – la svolta potrebbe arrivare da un momento all’altro: i ladri hanno infatti dimenticato un cacciavite in uno degli appartamenti ripuliti. La speranza è che sull’attrezzo ci siano impronte o dettagli utili per risalire all’identità dei componenti della banda.

Potrebbe anche interessarti