Torre del Greco: “La Pasticceria Napoletana, conversazioni e armonie”

La Pasticceria Napoletana, conversazioni e armonie

L’eventoLa Pasticceria Napoletana, conversazioni e armonie”, promosso dall’associazione di promozione turistica, culturale e sociale Wesuvio, a cura del docente di urbanistica dell’Università Federico II di Napoli e gastronomo Fabrizio Mangoni di Santo Stefano e con la collaborazione di un maestro della Pasticceria Mennella – Accademia Maestri Pasticceri Italianiverrà ospitato presso il teatro Sant’Anna di Torre del Greco venerdì 21 febbraio alle ore 18.30 con ingresso libero.

Lo scopo di “La Pasticceria Napoletana, conversazioni e armonie” è quello di valorizzare ed omaggiare la Pasticceria Napoletana tramite la descrizione di ricette del passato, diapositive e letture. L’esperto di dolci Fabrizio Mangoni di Santo Stefano racconterà della particolare storia del babà e della sfogliatella che sono tipici e buonissimi dolci napoletani.

LEGGI ANCHE
Successo a Torre del Greco per la Giornata Internazionale delle Famiglie

L’associazione Wesuvio ha l’obiettivo di sensibilizzare e dare maggiore attenzioni ai prodotti vesuviani e al suo territorio, all’artigianato, alla cultura e all’importante settore enogastronomico.

Tutti i partecipanti verranno accolti con un buffet a cura dell’Istituto Paritario Francesco Petrarca

I giornalisti potranno intervistare gli esperti alle ore 17.45.

Contatti e info.

Potrebbe anche interessarti