Torre del Greco. Stadio Liguori, Sindaco ai tifosi: “Lo apriremo per la prossima partita in casa”

Posso promettere che i lavori di adeguamento del Liguori si faranno con i fondi di avanzo di amministrazione, che potremo monitorare in bilancio verso il mese di aprile, se ci saranno uno o più tecnici che regaleranno al Comune un progetto esecutivo relativo agli interventi allo stadio, progetto esecutivo che per le forze attualmente a disposizione dell’ente non posso garantire in tempi brevi“.

È la promessa che ha fatto questa sera, giovedì 9 febbraio, il sindaco Ciro Borriello nel corso di un affollato incontro svoltosi nell’aula consiliare alla presenza tra gli altri del presidente della Turris e del dirigente incarico al settore giovanile corallino, Antonio Colantonio. Presenti per l’amministrazione comunale, insieme al primo cittadino, anche il vicesindaco Romina Stilo, gli assessori Luigi Mele e Gerardo Mazzeo, il presidente del consiglio comunale Pasquale Brancaccio e il consigliere comunale delegato allo Sport Vittorio De Carlo.

LEGGI ANCHE
Video. Immobile in Nazionale: "Siamo in difficoltà, è come Savoia-Turris..."

Una proposta, quella del sindaco Borriello, immediatamente recepita dal dirigente della Turris Colantonio: “Mi impegno io a regalare al Comune il progetto esecutivo per far sì che possano essere programmati i lavori di adeguamento allo stadio, al fine di rendere nuovamente funzionale l’impianto“.

Alla presenza di una folta delegazione di tifosi corallini, Ciro Borriello ha anche assicurato “l’impegno dell’amministrazione per risolvere gli attuali problemi strutturali che hanno portato alla temporanea chiusura dello stadio, in modo da consentire alla Turris di poter giocare al Liguori già la prossima partita in casa del 19 febbraio“.

Nel corso dell’incontro, sollecitato dagli interventi dei tifosi e degli addetti ai lavori, il sindaco oltre a prendere impegni per ridare funzionalità all’impianto di viale Ungheria, è tornato a parlare della Cittadella dello Sport e dell’avvio delle procedure per programmarne la realizzazione attraverso la formula del project financing: “Per il quale vi assicuro – ha sottolineato il primo cittadino – ci sono imprenditori interessati“.

LEGGI ANCHE
Foto. Cori razzisti ed insulti al Napoli: Sarri mostra il dito medio ai tifosi della Juve

Potrebbe anche interessarti