Torre del Greco. Marzo è Donna 2017: 46 eventi dedicati alle donne

 

Mimosa flowers

Dopo il successo dello scorso anno, tutto è pronto per dare il via alla seconda edizione di “Marzo è Donna 2017”, contenitore di eventi dedicato alle donne, promosso dall’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Ciro Borriello, su proposta del Vicesindaco e delegata alle Pari Opportunità Romania Stilo.

Il corposo cartellone di eventi – articolato su ben 46 iniziative, tra rappresentazioni teatrali, presentazioni di libri, convegni e manifestazioni legate allo sport e al benessere – è finalizzato, come sottolinea il Vicesindaco Romania Stilo, a “diffondere la cultura delle Pari Opportunità, riconoscendo il ruolo centrale che hanno le donne nell’evoluzione del mondo”.

Il primo appuntamento è previsto per Venerdì 3 Marzo, quando dalle ore 16:30 alle ore 19:30, presso l’ex Palestra GIL di Via Vittorio Veneto, andrà in scena “Spazio Giovani… e’ na vota!”, “Cineforum per over 60” con la presenza di registi e personaggi del mondo dello spettacolo. Organizzato dalla Cooperativa sociale onlus “Ho tempo per Te”, in collaborazione con “Centro Onlus” e “Unicef Terza Giovinezza”, l’evento mira a stimolare la condivisione con i giovani dei momenti di vita di “una volta”, trattando, tra le altre, le tematiche afferenti il ruolo della donna, del disagio sociale, dell’integrazione e del lavoro.  Saranno presenti gli alunni di quattro scuole del territorio che, visionate le pellicole cinematografiche, parteciperanno al successivo dibattito.

L’ex Palestra GIL ospiterà anche i successivi appuntamenti.

A cominciare dalla mostra “Il calcio che passione, in cui saranno esposti i bozzetti di mascotte e calciatori realizzati da Francesco Fortunato per gli album delle figurine “Panini”. La mostra è promossa dall’Associazione “Teatro Ragazzi” e sarà inaugurata Sabato 4 Marzo, alle ore 17:00, per restare aperta fino a Sabato 11 Marzo.

Nel Centro Polifunzionale di Via Vittorio Veneto, sempre Sabato 4 Marzo, alle ore 18:00, il “Centro Onlus” presenta “Gramigna. Volevo una vita normale”, storia vera di un ragazzo in fuga della camorra, che deve la sua “salvezza” ad una donna speciale: la madre. All’incontro parteciperanno il noto giornalista Michele Cucuzza e Luigi Di Cicco, figlio di un boss di uno dei clan camorristici più potenti dell’agro aversano. Luigi non ha mai seguito le orme paterne, e oggi vive con moglie e figli a Civitavecchia, dove gestisce un ristorante ed è fortemente impegnato nel sensibilizzare i giovani a non cedere al richiamo della criminalità. Per raccontare questa storia, Cucuzza e De Cicco hanno scritto “a quattro mani” il libro “Gramigna”, edito nel 2013 da Piemme.

Infine, il Parco Salvo D’Acquisto (Viale Campania), ospiterà dalle ore 16:00 di Sabato 4 Marzo l’evento “Sport e difesa… in rosa”, promosso dall’ASDAccademia del Pugno del Drago”: la squadra femminile agonistica dell’associazione terrà esibizioni dimostrative di difesa personale, meditazione taoista e taiji, con l’obiettivo di promuovere, soprattutto tra i giovani, lo sport come importante fattore dello sviluppo umano.

Sono queste le prime iniziative di un cartellone denso di appuntamenti. Nel prossimo comunicato stampa saranno presentati gli eventi in programma dal 6 all’8 Marzo.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più