Rissa tra 16enni sul campetto di calcio, baby calciatore finisce in ospedale

Immagine di repertorio

Torre del Greco. Il Real Stabia di Castellammare di Stabia doveva affrontare il Michele Ragone di Portici, ieri sera in un campetto di via Antica Trecase, a Torre del Greco. Le due squadre di baby calciatori stavano per scendere in campo. Ma prima del match, tra gli atleti minorenni è nata una terribile rissa.

Un 16enne è stato pestato a sangue dagli avversari ed è finito in ospedale. Come riporta il quotidiano Il Mattino, il giovane aggredito è stato trasportato all’ospedale Cardarelli.

Sul caso ora stanno lavorando i carabinieri della Compagnia di Torre del Greco: i sette calciatori violenti dovranno essere individuati tra le due formazioni che ieri si sono sfidate al campo di via Antica Trecase di Torre del Greco. E’ probabile che vengano denunciati.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più