Vendita degli ex Mulini Marzoli, l’ironia del web. Il M5S presenta un emendamento

Torre del Greco. “Vendesi al miglior cumpariello: rivolgersi a Ciro Borriello”. Ironia amara sul caso della vendita dei Mulini Meridionali Marzoli, inseriti tra i beni alienabili del Comune. Su Facebook spunta il cartello di messa in vendita del complesso di via Calastro con un feroce commento che si riferisce alla privatizzazione della struttura. Domani sera assemblea pubblica del Fronte Popolare a difesa dei Mulini Meridionali Marzoli per impedire l’operazione finanziaria.

Intanto il Movimento 5 Stelle presenta un emendamento per salvare gli ex Mmm: “Questa mattina ho presentato un emendamento per chiedere lo stralcio dalla delibera del Piano delle alienazioni e delle valorizzazioni immobiliari 2017 di tutti i fabbricati del complesso MMM di via Calastro”, dice Ludovico D’Elia, consigliere grillino.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più