Lite dopo la riunione di condominio, ubriaco picchia due donne: arrestato

Torre del Greco. Lite tra vicini di casa dopo la riunione di condominio, 50enne ubriaco cerca di soffocare una donna e ne prende un’altra a calci: arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Follia in via Nazionale, alla periferia della città: immediato l’intervento dei carabinieri della Stazione Capoluogo, guidati dal capitano Emanuele Corda e dal comandante Vincenzo Amitrano.

I militari hanno subito messo le due donne al riparo, poi hanno fermato l’uomo che ha cercato di aggredire anche i carabinieri. Le due vittime, accompagnate al pronto soccorso dell’ospedale Maresca e medicate, hanno riportato ferite giudicate guaribili in qualche giorno mentre il 40enne è stato arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più