Torre del Greco. Pic-nic di Pasquetta, verranno distribuiti sacchi per rifiuti: ecco dove

Non abbandonarmi! È questo il testo provocatorio scelto dall’amministrazione comunale di Torre del Greco guidata dal sindaco Ciro Borriello per promuovere la campagna di sensibilizzazione legata alla pulizia delle pinete, voluta dall’assessorato all’Ambiente guidato da Salvatore Quirino.

Sullo sfondo il disegno di un sacchetto dei rifiuti in lacrime. Il messaggio verrà affidato alle associazioni di volontariato che hanno accettato l’invito dell’ente ad aderire all’iniziativa. Obiettivo, evitare che le aree prese d’assalto per i pic-nic si trasformino in vere e proprie discariche a causa dell’indifferenza e dell’inciviltà di pochi avventori.

A dare la loro adesione Auccelluzzo guidata da Marco Manna, MTB di Massimo Ginelli, Torre Vesuvio-Pro Natura di Paolo Belfiore, Gav di Salvatore De Chiara e Irt-protezione civile di Salvatore Ciaravolo insieme agli ultrà della Turris.
Grazie all’impegno di queste associazioni – fa sapere l’assessore Quirino – siamo partiti con una campagna di sensibilizzazione che dai social si trasferirà nei luoghi interessati alle scampagnate già nella mattinata del
lunedì in Albis”.

Cinque i punti che i volontari presidieranno, fornendo ai cittadini volantini informativi e materiale per differenziare i rifiuti prodotti durante i pic-nic:
via Montagnelle, Montedoro-contrada Garzilli, via Pisani, Lamaria e Antica Trecase.

Punti dove, in occasione della Pasquetta, saranno anche posizionati appositi bidoni per favorire una raccolta differenziata straordinaria.
Non è questa l’unica iniziativa promossa dall’amministrazione comunale per i giorni di Pasqua: di concerto con gli scout del gruppo Agesci Torre del Greco 4, è infatti partita un’altra campagna di sensibilizzazione per la salvaguardia del patrimonio boschivo. “Non essere indifferente, fai la differenza! Pinete
pulite 2.0” è il titolo del manifesto apparso in città.

A firmarlo il sindaco Ciro Borriello, l’assessore all’Ambiente Salvatore Quirino e i capigruppo scout
Daniele Lombardi e Annunziata Ricciardi: “Chi ama la propria terra – si legge – rispetta l’ambiente e preserva il proprio patrimonio paesaggistico. In occasione delle festività pasquali, memori dello scempio a cui sono state
sottoposte le nostre pinete lo scorso anno, il gruppo Scout Torre del Greco 4, con il patrocinio morale del Comune, invita tutta la cittadinanza ad aderire alla campagna di sensibilizzazione”.

Anche in questa circostanza volontari in campo nel giorno di Pasquetta.

Potrebbe anche interessarti