Operazione Pasqua Sicura a Torre del Greco, sequestrati 250 chili di pesce avariato. Ecco dove

 

Torre del Greco. Operazione Pasqua sicura, blitz di carabinieri e capitaneria di porto per la sicurezza alimentare: sequestrati 250 chili di pesce avariato. La task force – guidata dal comandante Fabrizio Di Maggio e dai carabinieri della stazione carabinieri capoluogo agli ordini del comandante Vincenzo Amitrano – ha perlustrato il porto e la Litoranea.

Nel corso dell’attività sono stati individuati 8 soggetti che vendevano prodotti ittici in cattivo stato di conservazione: 250 chili di pesce e mitli sono stati sequestrati e distrutti mentre i commercianti ambulanti sono stati denunciati.

Multati anche i clienti che erano in divieto di sosta mentre attendevano di comprare il pesce: sanzioni per 500 euro per gli automobilisti che con le loro auto ostruivano l’accesso alle banchine del porto.

Potrebbe anche interessarti