Video. Torre del Greco. Presidio Forza Nuova contro lo sbarco migranti

Torre del Greco. Ancora proteste in città per lo sbarco migranti: a scendere in piazza, nella mattinata di sabato sei maggio, un nuovo presidio targato Forza Nuova.

Stavolta, accanto a Ciro Andretti e agli altri vertici forzanovisti, è intervenuto anche il segretario e portavoce nazionale del partito d’estrema destra Roberto Fiore. Cori, striscioni nazionalisti e raccolta-firme anti-accoglienza hanno amplificato l’eco del messaggio: Fiore ha ribadito la linea d’azione di Forza Nuova già resa nota nelle manifestazioni dei giorni scorsi, la sua decisa opposizione alle politiche di salvataggio dei profughi, polemizzando sul presunto coinvolgimento delle ONG in traffici illeciti, come recentemente emerso da un’indagine nazionale.

La città risulta sempre più divisa e il fronte anti-accoglienza, che ha attivato numerose campagne già prima dell ‘ufficializzazione del provvedimento prefettizio che assegna alla nostra città 278 tra migranti e richiedenti asilo, ha trovato un ulteriore conferma: un noto albergatore torrese, la cui struttura in Litoranea è stata ufficiosamente indicata come centro di ricezione, ha infatti reso nota con un comunicato la sua contrarietà all’ospitalità, che penalizzerebbe la clientela, complicando l’agenda di lavoro già ostacolata “dall’insostenibile fiscalità locale e dalle condizioni di degrado del litorale che disincentivano ogni attività economica“.

Potrebbe anche interessarti