Caviale e lenticchie: il parroco-attore a teatro per raccogliere fondi

Torre del Greco. “Caviale e lenticchie”, al teatro don Orione una commedia in tre atti di e da Scarnicci e Tarabusi per fede e beneficenza. Padre Mario Folliero, parroco della chiesa di Sant’Antonio di Padova in via Nazionale a Torre del Greco e ormai attore consumato, torna in teatro per passione e volontariato.

Appuntamento sabato 20 maggio alle 20.30 e domenica 21 maggio alle 18.30 con “Caviale e lenticchie” al don Orione a Ercolano.

“Grazie di cuore a quanti hanno collaborato a questo spettacolo con la generosità e l’amicizia –  dice don Mario – Il Ristorante New York New York, ‘A Taverna ‘e Mare, Surgel, Pasticceria Antonio Panariello, Elena abbigliamento, Giocattoli del Prete, Euronics Annunziata, Agenzia Ravone, Shop Center di Giacomo D’Aprea, Falegnameria Ciro Cirillo, Il Fornaio, Macelleria del Corso 2, Cioccolato che passione!, Vitasc di Gino Vituperio, Tecnocasa di Via Nazionale e Tecnocasa al C.so V. Emanuele, Antonio Di Rosa Graphic Designer, al carissimo Antonello Aprea, al fotografo Nino Sannino, al cineoperatore Giuseppe Izzo e, last but not least, alla mia instancabile e vulcanica PR Laura Parlato. Insieme ai miei meravigliosi compagni di avventura, della Compagnia “la Scoppola”, vi aspetto al Don Orione per due serate all’insegna del buon umore e della carità”.