Torre del Greco, schiaffo a un bimbo delle elementari: allontanata una supplente

maltrattamenti scuola
Immagine d’archivio

Era in servizio da soli tre giorni, eppure è passata subito alle maniere forti la supplente che nella giornata di ieri ha colpito con una schiaffo un alunno di prima elementare. L’episodio è avvenuto in scuola primaria di Torre del Greco, immediatamente segnalato dai colleghi al preside dell’istituto scolastico medesimo e poi anche all’assessore alla pubblica istruzione del Comune vesuviano, Romina Stilo.

Proprio quest’ultima, raggiunta dalla nostra redazione, ha fatto luce sull’accaduto: “Si è certamente trattato di un caso grave, ma è anche un caso isolato. Ora non dobbiamo criminalizzare il corpo docente, anche se invito genitori gli stessi insegnanti a segnalare tempestivamente ogni episodio sospetto“.

Nei suoi confronti, a dire il vero, potrebbero essere presi anche provvedimenti più seri, ma non spetterà all’istituto scolastico prenderli. La docente, infatti, figurando come esterna rispetto al corpo insegnanti della scuola sarà soggetta al giudizio di enti preposti, come ad esempio l’Ufficio Scolastico Regionale della Campania.

 

Potrebbe anche interessarti