Torre del Greco: Rapina a mano armata in un negozio di casalinghi

rapina-coltello

Solo qualche ore fa i carabinieri di Torre del Greco hanno sventato una rapina ai danni di un piccolo negozio sito in via Purgatorio.

Il negozio, gestito da una cittadina cinese di 27 anni, è stato preso d’assalto dai criminali che, dopo aver puntato il coltello alla gola della ragazza, hanno rubato circa 100 euro.

Dopo la denuncia le forze dell’ordine hanno immediatamente intercettato e tratto in arresto un uomo di 43 anni trovato in possesso di un coltello (presumibilmente lo stesso utilizzato per compiere la rapina) sequestratogli nel corso delle indagini.

Pare che solo qualche ora fa sia stato fermato e poi arrestato un altro uomo, ritenuto complice del 43 enne.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più