Torre del Greco ed il corallo in una domanda di “Caduta Libera”: il concorrente sbaglia

 

Torre del GrecoCaduta Libera – Oggi è andato in onda, come di consueto, un nuovo episodio di “Caduta Libera”, seguitissimo quiz condotto da Gerry Scotti su Canale 5 dalle 18 e 45 alle 20. Una delle domande proposte allo sfidante di turno verteva proprio su Torre del Greco. Con quattro lettere a disposizione il concorrente avrebbe dovuto trovare la “Città della provincia di Napoli conosciuta per la lavorazione del corallo”, citando l’intera domanda.

Purtroppo non ha saputo rispondere ed è precipitato nella classica botola, simbolo del programma. La campionessa, invece, pur non essendo tenuta a rispondere l’ha subito indovinata, anche se residente in un’altra regione. Peccato per lo sfidante, ma non può che inorgoglirci vedere la nostra città comparire come domanda generale in un quiz su una rete principale.

Questo episodio non fa che dimostrare come Torre del Greco sia rinomata ed apprezzata in Italia e nel mondo. Fautrice di questa fama è, come dimostra anche la domanda, la lavorazione del corallo, da sempre esclusiva arte dei torresi al punto di definire la città come “città del corallo”. Dopo queste dimostrazioni preme sempre più che questa antica arte venga riconosciuta come patrimonio dell’UNESCO, come proposto mesi fa da alcuni imprenditori locali.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più