Torre del Greco. Incidente sul lavoro: cade dal balcone mentre ripara un tetto

Incidente sul lavoro, muore un operaio precipitando in una botola

Torre del Greco. Operaio cade da un solaio mentre sta eseguendo una riparazione, trasportato d’urgenza in ospedale. Condizioni gravi ma per fortuna nessun pericolo di vita per il fabbro precipitato ieri pomeriggio da un balcone di via Cavallo, arteria che conduce ai caselli autostradali: l’uomo stava lavorando su un balcone, per conto di una società edile assunta dai proprietari dell’abitazione.

Doveva raggiungere il lastrico quando ha perso l’equilibrio ed è caduto. Trasportato immediatamente al pronto soccorso, ha riportato la frattura del femore e lesioni varie giudicate guaribili in trenta giorni.

Intanto nell’abitazione di via Cavallo sono arrivati i vigili urbani guidati dal tenente Gerardo Visciano e i carabinieri per avviare rilievi e indagini: secondo quanto emerso, l’operaio non indossava il casco e neanche le imbracature di sicurezza al momento dell’incidente. Il titolare della ditta edile è nel mirino della polizia municipale che sta ultimando le verifiche sul fronte del rispetto della morte della sicurezza sul lavoro.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più