Torre del Greco, sequestrata una tonnellata di pane. Anche del latte non a norma

Pane

Ben dieci quintali di pane senza etichettatura, insieme a quaranta litri di latte mal conservato, sono stati sequestrati stamattina alle ore 6:30 dai carabinieri della stazione Torre centro agli ordini del comandante Francesco di Maio, in cooperazione con gli agenti della polizia municipale guidati dal comandante Salvatore Visone, coordinati sul posto dal capitano Michele Raiola. L’operazione è stata condotta tra via Benedetto Cozzolino e via Enrico De Nicola.

Irregolarità riscontrate nella tracciabilità dei prodotti impiegati per produrre il pane, oltre che nel rispetto delle norme igienico-sanitarie. Proprio nei giorni scorsi, invece, vi abbiamo parlato del marchio “Pane fresco napoletano”, il bollino che sarà esposto da tutti i panifici che rispettano delle norme per la produzione e vendita del prodotto.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più