Foto. Abusi edilizi in Litoranea, panificio trasformato in due case: sequestrato

Torre del Greco. Blitz dei vigili urbani in Litoranea, sequestrata struttura da 150 metri quadrati: l’ex panificio era stato trasformato in due abitazioni senza alcun permesso edilizio. Operazione di polizia ambientale eseguita dai caschi bianchi del comando di via Comizi, urbani, guidati dal tenente Gerardo Visciano: dopo il sopralluogo, sono scattati i sigilli all’area.

Nei guai il proprietario – G.P., 62 anni – che aveva eseguito lavori senza la licenza edilizio convertendo il capannone industriale in civile abitazione: ora deve affrontare il processo a piede libero. Due gli appartamenti ricavati dall’ex panificio, da circa 80 metri quadrati ciascuno, con un parcheggio esterno coperto da una tettoia con lamiera.

Potrebbe anche interessarti