MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Maida: “Le mie dimissioni sono a disposizione. Vogliamo il commissariamento”

Torre del Greco – Il consigliere Domenico Maida si è espresso in merito allo scandalo delle presunte mazzette prese da Ciro Borriello, sindaco della città del corallo. Queste le dichiarazioni:

Stessero tranquilli tutti!!!
Le mie dimissioni sono state, sono e saranno sempre a disposizione se servono a risolvere il problema. Stiamo ovviamente seguendo la strada maestra insieme agli Onorevoli Formisano e Scotto che è quella del Commissariamento in tempi rapidi della città, non essendo ipotizzabile alcuna attività istituzionale da parte del Sindaco che è stato prontamente sospeso dal Prefetto al quale abbiamo chiesto un incontro urgente proprio per rappresentare la gravissima situazione in cui si è venuta a trovare Torre del Greco.

Sarebbe curioso che magari qualche giorno prima di Ferragosto potessero entrare in scena delle surroghe a garanzia della permanenza di quest’Amministrazione.

Potrebbe anche interessarti