Finita l’era Borriello, il Pd: “Il sindaco è un triste passato, costruiamo un nuovo governo”

Torre del Greco. La prima reazione alla fine dell’amministrazione di Ciro Borriello è quella del Pd, con gli ormai ex consiglieri comunali che tracciano un bilancio davvero negativo del governo guidato dal sindaco, ora in carcere a Poggioreale. “Finita la fallimentare esperienza Borriello è ora di rimboccarsi le maniche e ricostruire dalle macerie politiche in cui è sprofondata la città, un classe dirigente degna di questo nome, che sappia coniugare: competenza, efficienza e trasparenza nell’azione amministrativa”, dicono Salvatore Romano, Clelia Gorga, Michele Polese e Lorenzo Porzio.

“Il Gruppo Consiliare uscente del Partito Democratico di Torre del Greco consapevole di tutto ciò, lavorerà d’intesa con il Segretario e il Direttivo cittadino, per formare un programma ed una squadra che sia finalmente degna di reggere le sorti della quarta città della Campania. Borriello rappresenta ormai un triste passato, il futuro è di coloro che con passione e senza tornaconti vorranno impegnarsi nella vita politica cittadina”.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più