Il Riesame scarcera Ciro Borriello, va ai domiciliari: l’ex sindaco oggi a casa

Torre del Greco. Il Tribunale del Riesame accoglie l’istanza di scarcerazione di Ciro Borriello, annulla la misura cautelare in carcere e dispone gli arresti domiciliari per l’ex sindaco di Torre del Greco. Il chirurgo dovrebbe tornare nella sua abitazione di via del Monte già in giornata, dopo due settimane di galera.

Borriello era in cella dallo scorso 7 agosto, accusato di corruzione di pubblico ufficiale per atti contrari ai doveri d’ufficio, truffa ai danni di ente pubblico e falsità in atto pubblico. Ieri nel corso dell’udienza al Tribunale delle Libertà aveva detto ai giudici: “Sono innocente, non ho preso un soldo, mai preso un euro dai fratelli Balsamo e da altri. L’emergenza rifiuti c’era, era sotto gli occhi di tutti”.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più