Torre del Greco destinata all’instabilità politica?

Gennaro malinconico

Accolto con estrema benevolenza il ritiro delle dimissioni presentate da Gennaro Malinconico, sindaco di Torre del Greco. A tal proposito il GazzettinoVesuviano.it scrive: “Ci fa piacere che una persona perbene come Gennaro Malinconico abbia deciso di ritornare sui suoi passi e ritirare le dimissioni dalla carica di sindaco della città di Torre del Greco, la cui comunità è già duramente provata da una grave crisi occupazionale e sociale e che di certo non merita una eventuale gestione commissariale”. Lo ha detto Michele Riggi, Segretario Provinciale Scelta Civica Napoli commentando positivamente il ritorno alla guida amministrativa della città del Corallo e dei Cammei da parte dell’avvocato penalista che lo scorso 7 agosto aveva formalizzato le dimissioni-bis.

“Conosciamo la serietà della persona, il cui forte senso civico e l’abnegazione al lavoro sono garanzia di legalità e trasparenza e il ritorno di Malinconico è un segnale estremamente positivo per i cittadini di Torre del Greco” – ha ancora detto il Segretario Provinciale SC Napoli che ha anche aggiunto: “Chiediamo al Sindaco di continuare il suo percorso e di non gettare la spugna di fronte a situazioni politiche interne che purtroppo nelle amministrazioni locali sono sempre esistite, anzi approfittiamo di questa occasione per auspicare un incontro al più presto e augurargli di persona buon lavoro”.

Potrebbe anche interessarti