Turris-Messina, scontri tra tifosi prima della partita: lanci di pietre e bottiglie

Momenti di tensione prima di Turris-Messina. A pochi minuti dall’inizio dell’incontro, infatti, si sono verificati degli scontri tra le due tifoserie all’esterno dello stadio Amerigo Liguori di Torre del Greco. Ancora da chiarire con certezza le dinamiche di questi tafferugli e, come si conviene in questi casi, è d’obbligo il condizionale.

Ci sarebbero stati lanci di pietre e bottiglie che, fortunatamente, non hanno portato a gravi conseguenze. Due le ricostruzioni dell’episodio, tra loro contrastanti. Ci sarebbero stati lanci di pietre e bottiglie da via Francesco Balzano (strada parallela a viale Ungheria) all’indirizzo dei tifosi del Messina.

Un’altra ricostruzione della vicenda, invece, vede i tifosi corallini aggrediti da quelli del Messina, arrivati allo stadio senza essere scortati dalla polizia. La società corallina ha parlato a fine gara e, nella figura del presidente Antonio Colantonio, ha voluto stigmatizzare l’episodio, condannando ogni forma di violenza.

Potrebbe anche interessarti