Video. Torre del Greco vittima del mare agitato: detriti e fango imbrattano le strade

Il maltempo in Campania continua a fare danni materiali. La Protezioni Civile aveva già annunciato l’allerta meteo ieri, che avrebbe visto la nostra regione vittima di violenti piogge a carattere temporalesco, venti forti e temperature decisamente basse.

Da come si vede nel video postato Gualtieri Savio, nella città corallina di Torre del Greco, le onde del mare spinte da forti raffiche di vento hanno inondato il passeggio del lungo mare, depositando detriti di vario genere e causando danni o distruggendo tutto quello che la furia funesta del mare incontrava sul suo cammino.

A causa della impraticabilità della strada, si è deciso di chiudere Corso Garibaldi, quella più danneggiato, per permettere a chi di dovere di pulire la strada imbrattata da fango e detriti.

Il video:

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più