Vergogna a Torre del Greco: giocattoli rubati durante un evento di solidarietà

Foto: Francesco Emilio Borrelli

Torre del Greco- Un triste episodio si è registrato ieri nella città corallina durante un evento di solidarietà organizzato dal Comitato Rinascita, dall’associazione Centro Onlus e con il patrocinio del Comune. Infatti grazie a questo evento, “Natale della solidarietà”, si è riusciti a donare 600 giocattoli  ai bambini più bisognosi e disagiati, così da rendere il loro Natale meno triste. Il tutto grazie alla solidarietà e l’altruismo dei tanto cittadini che li hanno messi a disposizioni per fare beneficenza.

Purtroppo, nonostante l’ evento abbia avuto un’ottima riuscita, circa 50 regali sono stati rubati. Ovviamente è difficile stabilire se questo vergognoso gesto sia frutto di una bravata o di un atto premeditato da un gruppo. Ma di certo resta la gravità. Sottrarre dei doni destinati a bambini sfortunati, mentre gli stessi erano intenti a trascorrere un giorno all’insegna del divertimento è qualcosa di insano e spregevole.

Ma per fortuna il clima di festa e di gioia, non si è gustato e a prescindere da questo incidente di percorso, tutto è andata per il meglio.

Il post di Francesco Emilio Borrelli, presente all’evento:

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più