Follia a Torre del Greco, strangola la compagna a San Valentino. Viva per miracolo

poliziaTorre del Greco – Follia nella città corallina ieri, quando un uomo di circa 50 anni ha tentato di strangolare la sua compagna usando una cintura.

Ad intervenire in un primo momento sono stati gli uomini della Polizia Locale che, avvisati da alcuni passanti, hanno segnalato la presenza di un coltello sul manto stradale e lanciato da un balcone. L’uomo, affacciatosi, si è giustificato affermando che fosse caduto in maniera accidentale.

Successivamente si è avuto l’intervento della Polizia di Stato che, avvisati di una lite in appartamento, hanno raggiunto l’abitazione dove la donna chiedeva aiuto affacciata al balcone. La donna ha raccontato di un tentativo di strangolamento e un’aggressione con un coltello da cui era riuscita a divincolarsi gettando il coltello giù.

Il 51enne è stato arrestato e rinchiuso nel carcere di Poggioreale.

Potrebbe anche interessarti