Torre del Greco alla Notte degli Oscar: il gioiello di Spike Lee creato da mani torresi

Un pezzo di Torre del Greco alla Notte degli Oscar. Il regista e sceneggiatore americano Spike Lee, premiato con l’oscar per la migliore sceneggiatura non originale con il film BlacKkKlansman, aveva al collo una collana recante un ciondolo realizzato da gioiellieri torresi.

Realizzato dai gioiellieri Roberto Faraone Mennella e Amedeo Scognamiglio, Spike Lee lo ha indossato sia sul red carpet che durante la premiazione, arrivando a baciare il ciondolo che è un omaggio a Prince, amico di una vita scomparso prematuramente nel 2016.

Non è la prima volta che le star americane dimostrano apprezzamento per le creazioni dei due gioiellieri di Torre del Greco, essendo apparsi nella nota serie Sex and the City e ne Il Diavolo veste Prada.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più