Torre del Greco, emergenza rifiuti finisce al Tg5: “Paghiamo tanto per stare così…”

Sbarca anche al TG5 la sentita emergenza rifiuti a Torre del Greco. Da ormai anni i cittadini della località nel Napoletano fanno presente il problema alle autorità competenti senza avere riscontri e soluzioni concrete.

Non è, però, il primo scandalo a Torre del Greco legato ai rifiuti: già nel 2017, l’ex sindaco, Ciro Borriello, finì in manette per un presunto giro losco legato allo smaltimento dei rifiuti nella cittadina.

I cittadini si lamentano dei cumuli di rifiuti che ricoprono la città e degli incendi ai cumuli stessi. Ora il comune sta valutando se ritornare alla raccolta differenziata “porta a porta” a scapito dell’introduzione delle isole ecologiche.

I cittadini dichiarano di pagare “fior fior di quattrini” di tasse sui rifiuti per poi ritrovarsi circondati dall’immondizia.

L’arrivo dello scandalo di Torre del Greco sul piccolo schermo aiuterà i cittadini a vedere finalmente una via d’uscita? Questo servizio sveglierà finalmente il comune e le autorità competenti?

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più