Torre del Greco, il messaggio di un giovane: “Pulirò le vostre strade. Accetto sorrisi”

L’associazione tra buona parte della provincia napoletana e la trascuratezza delle sue strade è ormai quasi scontata. Tuttavia, non si può definire affatto scontato quanto è successo ultimamente a Torre del Greco. Gli abitanti di questa città si sono visti comparire un cartello in una delle vie centrali, scritto da un giovane che desidera lanciare un messaggio molto significativo: la sua intenzione di integrarsi nella città in modo pulito, in senso letterale e metaforico.

L’autore di questo cartello, infatti, è un ragazzo che, nello stesso momento in cui è stata scattata la foto del suo messaggio, era impegnato a tenere pulite le aiuole poco più avanti. Il perché di questa iniziativa appare abbastanza chiaro da ciò che ha scritto. “Gentili signori e signore, desidero integrarmi onestamente nella vostra città senza chiedere l’elemosina. Da oggi terrò pulite le vostre strade chiedendovi giusto un contributo di 50 cent. per il mio lavoro“. Poco meno del costo di un caffè, insomma, come fa notare lo stesso giovane.

È sorprendente pensare che, in cambio di un aiuto così piccolo, qualcuno possa svolgere un lavoro tanto significativo per la città di Torre del Greco. Indubbiamente gli abitanti ne beneficeranno non solo a livello estetico, ma anche e soprattutto a livello umano. Sono proprio le ultime righe del cartello a darci un’idea della profonda umanità che ha dato vita a questo gesto: Buste, scope, palette e altri materiali per la pulizia sono ben accetti. A volte anche un sorriso, quello è gratis.

Potrebbe anche interessarti