Torre del Greco in festa: due parroci nominati Monsignori da Papa Francesco

Foto di Olimpia Borriello

Torre del Greco in festa per due parroci torresi. Papa Francesco ha nominato Monsignori don Franco Contini, della parrocchia Santa Maria la Bruna, e don Giuseppe Sorrentino, parroco della chiesa Sacro Cuore di Gesù.

E’ stato annunciato dal Cardinale Crescenzio Sepe il quale aveva chiesto al Santo Padre di riconoscere il titolo di Monsignore a 11 sacerdoti della Diocesi di Napoli, tra i quali figurano oltre ai parroci torresi anche don Ciro Esposito, parroco della chiesa di Santa Teresa di Gesù a Torre Annunziata.

Il cardinale ha inoltre consacrato sacerdote don Emanuele Sardegna e nominato a canonico della Cattedrale di Napoli don Alfonso Punzo.

Il titolo di Monsignore è un titolo religioso usato nella Chiesa cattolica che significa “mio signore“.

Esso è riservato a coloro che hanno ricevuto il sacramento dell’ordine sacro nel grado dell’episcopato e viene conferito a seguito di speciale concessione della Santa Sede. Il titolo di Monsignore si riferisce essenzialmente ai sacerdoti che hanno certi privilegi e sono particolarmente vicini al Papa. A livello di rango simbolico sono superiori ai sacerdoti ordinari, ma inferiori nell’Ordine Sacro rispetto ai vescovi.

Il “monsignore” è colui che ha dimostrato molti anni di dedizione nel ministero sacerdotale, e il titolo riconosce l’azione di un presbitero al servizio del Signore.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più