Enzo premiato dal sindaco Palomba, ha salvato uomo in strada da arresto cardiaco

Desidero esprimere, con piacere, un apprezzamento per lo spirito e il sentimento di altruismo, manifestato nei confronti di un nostro concittadino, colpito improvvisamente da malore“.

Così il sindaco di Torre del Greco, Giovanni Palomba, ha premiato Enzo Garofalo, nella sede istituzionale di Palazzo Baronale.

Autista soccorritore, presso l’associazione “Misericordia di Caivano”, e, autista volontario alla Postazione del 118 di Ercolano, Garofalo si trovava lo scorso 19 agosto, in via Vittorio Veneto, quando vide un uomo colpito da improvviso malore che si accasciava al suolo. Intervenuto subito evitò che l’uomo andasse in arresto cardiaco.

Un tale gesto – ha commentato il primo cittadino – rappresenta per l’intera Amministrazione comunale un motivo di vanto, per il lustro reso alla città, e, contestualmente deve rappresentare anche un invito, al senso e alla coscienza civica di tutti i cittadini. L’altruismo e la solidarietà umana, infatti, sono le fondamenta imprescindibili sulle quali si eleva la dignità ed il rispetto di qualunque comunità civile. Ringrazio Enzo Garofalo per l’alto valore dell’ esempio, offerto, a noi tutti“.


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più