Centro per l’autismo al Maresca, De Luca: “La Campania avrà la prima Sanità d’Italia”

ospedale maresca inaugurazione reparto autismo

Torre del Greco Un passo importante verso il miglioramento dell’ospedale Maresca. Questa mattina, infatti, è stato inaugurato il nuovo centro per l’autismo alla presenza del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, e del sindaco Giovanni Palomba.

“Un giorno importante per l’ Ospedale Maresca di Torre del Greco. L’inaugurazione di un centro per l’autismo rappresenta, infatti, una conquista notevole per la riqualificazione del presidio ospedaliero cittadino ​ e per l’intero bacino di utenze, di oltre trecentomila abitanti, al quale afferisce diventando, in tal modo, un reparto specializzato e di eccellenza per la diagnostica e gli interventi di questa delicata patologia”.

Commenta con queste parole il sindaco di Torre del Greco, Giovanni Palomba, l’evento svoltosi – questa mattina – presso il nosocomio di via Montedoro, alla presenza del Governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca.

“Importante – ha continuato il primo cittadino – il messaggio lasciato alla nostra comunità dal Presidente De Luca, riguardo le novità derivanti dal superamento del commissariamento regionale in materia di sanità, e, riguardanti lo stanziamento di sei milioni di euro da impiegarsi per la riqualificazione strutturale del nostro storico ospedale, destinato a trasformarsi, nel disegno di riforma dell’intera sanità campana, in autentico presidio di eccellenza. Sono fiducioso, secondo quanto prospettato dal Governatore stesso, nell’inizio di una nuova stagione anche per le sorti dell’Ospedale Maresca”.

Ad accompagnare il Presidente della Regione, la consigliera regionale di Torre del Greco e componente della Quinta Commissione regionale Sanità, Loredana Raia, e il Capogruppo del Partito Democratico in Consiglio Regionale, Mario Casillo.

“L’inaugurazione di questa mattina a Torre del Greco – ha dichiarato Vincenzo De Luca – rappresenta in modo concreto e tangibile la svolta radicale che stiamo operando nella sanità campana. Realizzare un centro per la diagnostica precoce dell’autismo, è un’azione di straordinaria efficacia perché consente di individuare e porre in essere la cura più opportuna per i ragazzi affetti dalla patologia, nel minor tempo possibile. Secondo i dati in nostro possesso, 4 bambini su mille sono colpiti da autismo. È quanto mai necessario, pertanto, garantire ai nostri cittadini e alle nostre famiglie, centri altamente qualificati nei quali operino figure mediche finemente specializzate. La Regione Campania, oggi, è orgogliosa di questa struttura pubblica inaugurata all’Ospedale Maresca di Torre del Greco. Stiamo lavorando affinché la Campania abbia la prima Sanità in Italia”.

Potrebbe anche interessarti