Grazie a un’iniziativa solidale arriva all’Ospedale Maresca un ventilatore polmonare

ospedale marescaArrivato un ventilatore polmonare all’Ospedale Maresca. Questa mattina c’è stata la consegna ufficiale dell’apparecchiatura acquistata grazie ad una raccolta fondi promossa dall’Ascom di Torre del Greco. Massiccia è stata la partecipazione dei cittadini che, da tempo, reclamano a gran voce il potenziamento della struttura sanitaria di via Montedoro e che hanno immediatamente risposto all’iniziativa di solidarietà lanciata dall’Associazione dei Commercianti nel mese di marzo, in piena emergenza Coronavirus.

Il ventilatore è stato donato al reparto di medicina al secondo piano del vecchio padiglione e sarà destinato ad una delle due aree rosse del Pronto Soccorso, attrezzate dall’Ospedale Maresca per i sospetti casi Covid-19, soprattutto per quelli considerati più gravi.

Lo strumento è stato prodotto dalla Siare Engineering  International Group SRL di Crespellano-Valsamoggia, in provincia di Bologna, società che ha fornito ventilatori polmonari anche a Lombardia ed Emilia Romagna. Soddisfatti i promotori della raccolta fondi per il risultato raggiunto: si sono tutti emozionati per i ringraziamenti della responsabile del reparto, la dottoressa AnnaItalia Pisacreta.

“Siamo in un momento di grande sacrificio in cui riteniamo di fondamentale importanza il coinvolgimento in azioni di solidarietà mirata degli attori locali, siano essi economici o associativi, per il loro ruolo e per il senso di responsabilità e vicinanza verso la comunità tutta.

“Con il contributo di tutti potremmo restituire maggiore dignità al nostro Ospedale e un servizio alla nostra comunità. Ed è per questo che contiamo sul contributo e sulla diffusione dell’iniziativa a più livelli” ha dichiarato Giulio Esposito, Presidente dell’Ascom.

Potrebbe anche interessarti