Tornano i campi estivi: Torre del Greco elargisce voucher a mamme in età lavorativa

Torre del Greco bambiniA Torre del Greco, l’assessorato alle politiche sociali ha aderito all’avviso pubblico “Con. te“. Il progetto prevede il rilascio di voucher per l’acquisto di servizi socio-educative, ovvero i campi estivi, per i bambini di età compresa tra i 3 ed i 12 anni.

In questo modo non solo si sostengono i bambini favorendoli con progetti educativi e sopratutto di integrazione dopo un periodo difficile, ma è un aiuto anche alle mamme in età lavorativa.

Durante l’emergenza da Coronavirus infatti i bambini sono stati una fascia molto colpita. Senza scuola, amici e passeggiate hanno dovuto trascorrere molto tempo a casa e per lo più davanti ai videogiochi o alla televisione. Con questo progetto invece si restituisce uno spazio importante all’infanzia e al contempo stesso alle loro mamme che hanno lavorato duramente in questi mesi.

Queste le parole dell’assessore alle politiche sociali Luisa Refuto:Come assessorato alle politiche sociali è nostro dovere sostenere l’occupazione femminile. Nella fattispecie, con il progetto “Con. Te”, vogliamo dare un aiuto concreto alle donne in età lavorativa residenti sul territorio e con figli minori a carico, attraverso l’erogazione di voucher per l’acquisto di servizi socio-educativi.

Con l’istituzione di un campo estivo che avrà luogo presso una struttura accreditata dall’ambito territoriale N31 puntiamo a garantire momenti di aggregazione. Sicuri e nel rispetto delle attuali norme COVID-19. L’assessorato alle politiche sociali deve fare da supporto alla quotidianità. Il nostro modus operandi e’ incentrato su questo. In questo caso tale tipo di intervento permette una proficua conciliazione dei tempi di vita e di lavoro.

Potrebbe anche interessarti