Torre del Greco, il sindaco chiede commissione d’accesso: “Sono fiducioso”

Il Sindaco di Torre del Greco, Giovanni Palomba, ha fatto richiesta al Prefetto di Napoli, Marco Valentini, della possibilità di avere una commissione d’accesso presso l’Ente comunale cittadino. A riportare la notizia è una nota del Comune.

La richiesta è stata avanzata anche su indicazione dei consiglieri di maggioranza, formulata nel corso dell’assise consiliare. Così, in data odierna, il primo cittadino ha indirizzato a sua firma – alla suprema Autorità del Governo territoriale di Napoli e Provincia – la missiva prot. n. 19536, con la quale ha richiesto una personale valutazione del Prefetto in merito alle ultime vicende giudiziarie che hanno investito la vita politica cittadina e tali da incidere negativamente sulla funzionalità degli stessi organi amministrativi.

Sono sereno – le parole del sindaco Palomba – e ampiamente fiducioso nel lavoro della Magistratura. Anzi, a garanzia dei diritti dei cittadini torresi, e, per rispetto alla comunità amministrata ho inteso rivolgermi personalmente e senza esitazione al Prefetto di Napoli per impetrarne l’autorevole intervento, attraverso l’invio di una commissione d’accesso che valuti opportunamente gli atti. Massima è la disponibilità alla verità da parte di questa Amministrazione“.

Potrebbe anche interessarti