Tragedia a Torre del Greco: marito, moglie e figlia morti di covid nel giro di 8 giorni

famiglia covidUna vera e propria tragedia ha colpito una famiglia di Torre del Greco: due anziani genitori e la loro figlia di 58 anni, sono morti nell’arco di otto giorni a causa del covid. A renderlo noto è l’Ansa.

I tre erano stati ricoverati al Covid hospital di Boscotrecase, e qui giovedì 8 luglio ha avuto inizio la drammatica vicenda. In questo giorno, infatti, la figlia dei due coniugi è morta di coronavirus a 58 anni. Poche ore dopo è deceduto l’anziano padre, di 89 anni. Infine otto giorni dopo, venerdì 16 luglio, è stata stroncata dal covid anche la moglie dell’uomo, di quattro anni più giovane.

Una famiglia quasi interamente distrutta dal covid, della quale rimane solo il secondo figlio della coppia, che ha contratto a sua volta il virus ed è ricoverato al Cotugno di Napoli. Uno degli aspetti più drammatici di questa tragedia è che nessuno dei membri della famiglia era stato vaccinato.

Non erano vaccinati in quanto – vado a memoria ma ritengo di ricordare bene – non avevano proprio chiesto di essere vaccinati”, spiega Gaetano D’Onofrio, direttore dell’Asl Napoli 3 Sud. ”Inutile girarci intorno: la gente che non si vaccina rischia sulla propria pelle, anche se in molti continuano a non voler capire. L’Inghilterra è un esempio lampante: pur in presenza di più di 50.000 casi al giorno, ad arrivare in ospedale sono solo i non vaccinati’‘.

Potrebbe anche interessarti